Menu
Openspace

Openspace

Openspace, inteso come spazi aperti e infiniti dove la mente naviga attraverso nuovi orizzonti, fluttuando in sonorità nuove come Emma Shapplin, Graeme Revell e Lino Cannavacciuolo.

Poesia, energia, quiete, effetti luce e colori porteranno i danzatori alla scoperta delle meraviglie del cosmo, senza tralasciare momenti di tecnica e virtuosismi.

Dal nulla alla vita. I danzatori percorreranno attraverso i loro corpi la grande esplosione e tutta la materia che di seguito si è formata e che oggi ci circonda, dalle stelle ai pianeti, dalle molecole agli atomi.

RBR si libererà in una danza aerea alla ricerca di altre terre, di altri esseri, un viaggio alla scoperta dell’universo, di un nuovo mondo che si rivelerà una speranza verso il futuro.